Perdere peso attraverso le diete personalizzate consigliate dai nostri esperti

Consigli per dimagrire attraverso un programma su misura che ti consente di bruciare calorie, raggiungere e mantenere il peso forma attraverso una sana alimentazione

Regole per una dieta sana

Argomenti correlati: , , ,



Quali sono le cause dell'obesità?

Il totale delle calorie assunte e le calorie consumate nelle attività quotidiane determinano il nostro peso, ma vi sono una serie di fattori che contribuiscono all'obesità.

Tra questi ricordiamo:

- Genetica
- Cultura
- Scarsa attività fisica
- Fattori emotivi o psicologici
- Stress
- Età
- Alto contenuto di grassi / alto contenuto calorico dieta
- Problemi di salute / farmaci

Quante calorie sono necessarie giornalmente?

Gli operatori sanitari possono usare una formula chiamata equazione di Harris-Benedict per dare una stima del fabbisogno calorico. Questa equazione si tradurrà nel metabolismo basale, la quantità di calorie per mantenere le funzioni del corpo, come la frequenza cardiaca, la respirazione, le funzioni cerebrali e il mantenimento della temperatura corporea. Queste cifre però si basano su una media generica.
Si può stimare più semplicemente che per la popolazione femminile sono richieste circa 2000 calorie al giorno mentre per la popolazione maschile ne sono richieste circa 2500 al giorno per mantenere il peso ideale (ipotizzando una regolare, anche se minima, attività fisica).
ISCRIVITI
Sottrarre 500 calorie al giorno, dosare in maniera corretta l'apporto di carboidrati, proteine e lipidi facendo riferimento alla piramide alimentare e aumentare l'attività fisica, potrà portare ad una diminuzione del peso corporeo.

Come si fa a perdere peso?

Non è consigliabile una dieta specifica per perdere peso. Si consiglia semplicemente una dieta sana e ben bilanciata di 3/5 pasti al giorno composta da un giusto apporto di carboidrati, proteine e lipidi (grassi). La piramide alimentare USDA è una grande guida di base per aiutare a scegliere alimenti sani.

Una regime alimentare caldamente consigliato è la dieta mediterranea che si riferisce al modello europeo (sud della Francia, Italia e Grecia). La dieta mediterranea sottolinea quanto segue:

- Aumentare il consumo di cibo proveniente da fonti vegetali come frutta, verdura, noci, fagioli, pane integrale e cereali.
- Frutta fresca
- Olio d'oliva come principale fonte di grassi per il condimento e la cottura
- Totale apporto giornaliero di grassi del 25 - 35% delle calorie totali
- Prodotti lattiero-caseari, (basso contenuto di grassi), consumati con moderazione
- Pesce e pollame consumato in quantità moderata (il consumo di pesce è da preferire rispetto al pollame per il suo contenuto in acidi grassi omega-3 che aiutano nella prevenzione di malattie cardiovascolari.
- La carne rossa da limitare (non più di una volta a settimana)
- Non più di 4 uova intere a settimana
- Attività fisica quotidiana


Articoli di Dimagrire