Perdere peso attraverso le diete personalizzate consigliate dai nostri esperti

Consigli per dimagrire attraverso un programma su misura che ti consente di bruciare calorie, raggiungere e mantenere il peso forma attraverso una sana alimentazione

La porzione nel piatto

Argomenti correlati: , , ,



Per chi è sempre a dieta e non riesce a dimagrire, esiste un metodo infallibile che senza dubbio permetterà a molti di abbandonare bilance e misure. È raccomandato da molti dietologi e nutrizionisti, e consiste nel dividere un piatto non troppo grande in tre spicchi per ogni pasto: due quarti e una metà.
ISCRIVITI
La metà del piatto va occupata da verdure, cotte o crude, un quarto da alimenti che contengono carboidrati complessi come pasta, riso, patate, e un quarto da alimenti che contengono, nella maggior parte, proteine.

Il tutto può essere accompagnato da una porzione di frutta che solitamente corrisponde ad un frutto medio come mela, pera o arancia.

Unica eccezione il piatto della colazione che per metà sarà composto da alimenti contenti carboidrati complessi (ricordo che è sempre meglio preferire alimenti integrali), per un quarto da alimenti proteici come latte o yogurt (magro) e per l'altra metà da frutta.

La riduzione delle porzioni assunte è la regola vincente per perdere peso o mantenerlo nel tempo e questo metodo permette di quantificare in modo semplice la quantità di cibo da mangiare.

Buona dieta con il piatto!

A cura di Dott.ssa Lisa Ingrosso

Tecnologo Alimentare e Nutrizionista, Università di Parma


Articoli di Dimagrire