Perdere peso attraverso le diete personalizzate consigliate dai nostri esperti

Consigli per dimagrire attraverso un programma su misura che ti consente di bruciare calorie, raggiungere e mantenere il peso forma attraverso una sana alimentazione

Il grasso corporeo diminuisce con la dieta?

Argomenti correlati: , ,



Mettersi a dieta significa, in teoria, ridurre la percentuale di grasso corporeo. Ma se la dieta viene interrotta e poi ripresa per varie volte e il peso aumenta e diminuisce continuamente, probabilmente il grasso corporeo di volta in volta aumenterà un po'. Perché questo meccanismo perverso? È semplice, perché ogni volta che si dimagrisce con una dieta (specie se drastica e sbilanciata), si perdono anche in parte tessuti magri (muscoli) e quando si riprende peso questi tessuti non vengono rimpiazzati perché il cibo non si trasforma in muscolo. Il peso tornerà quello di prima ma la percentuale di grasso aumenterà leggermente. Questo comporta anche un cambiamento nel metabolismo, infatti essendoci una percentuale di grasso in più rispetto a prima, si inizierà a consumare meno (infatti il muscolo implica un consumo di energia maggiore rispetto al grasso).
ISCRIVITI
La conseguenza è facilmente deducibile: ogni volta che ci si mette a dieta potrebbe essere più difficile perdere peso.

Quindi niente diete cosiddette "yo-yo", rischiate di rovinare il vostro metabolismo e il vostro peso.

A cura di Dr.ssa Lisa Ingrosso

Tecnologo Alimentare e Nutrizionista, Università di Parma


Articoli di La domanda della settimana