Perdere peso attraverso le diete personalizzate consigliate dai nostri esperti

Consigli per dimagrire attraverso un programma su misura che ti consente di bruciare calorie, raggiungere e mantenere il peso forma attraverso una sana alimentazione

Five Hands diet: come farsi del male per dimagrire

Argomenti correlati: , , ,

La five hands diet è la nuova trovata di qualche squilibrato, in questo caso Victoria Beckham, che propone stili alimentari completamente sbilanciati e dannosi con il solo scopo di dimagrire in fretta e furia per apparire e basta.



La dieta è stata ideata per poter perdere immediatamente i chili della gravidanza dell'ultima nata, che per sua sfortuna, è figlia di una donna che non si ferma davanti a niente pur di mostrarsi sempre filiforme, infatti dopo solo 5 giorni dalla nascita si è messa a seguire questo assurdo regime alimentare senza pensare che una madre, solitamente, ha altre priorità e dovrebbe essere concentrata sul bene del proprio cucciolo. La gravidanza e il periodo post-parto, soprattutto se si allatta al seno, sono momenti molto delicati per una donna e come tali vanno vissuti prendendosi il proprio tempo, mangiando in modo completo ed equilibrato senza farsi mancare nessun nutriente.
ISCRIVITI
Questa dieta assurda prevede l'esclusione di interi gruppi alimentari, sono permessi 5 piccoli pasti ad alto contenuto proteico a base di salmone affumicato, gamberi con peperoncino, sushi di tonno e uova strapazzate, accompagnati solo da verdure verdi e noci.

A mio modesto parere è una follia! Sconsiglio vivamente di provare a seguirla se non volete ritrovarvi con i crampi della fame, zero energia, mal di testa da ipoglicemia e pressione sotto i piedi. Inoltre, come già citato in altri articoli, le diete iperproteiche, alla lunga possono dare seri problemi ai reni con un sovraccarico del loro lavoro.

È inoltre un regime alimentare con un apporto energetico assolutamente inferiore al consentito (1000 kcal/die), infatti non si dovrebbe mai scendere al di sotto del 1300-1400 kcal giornaliere perché si va ad intaccare troppo la massa muscolare che viene "mangiata" dall'organismo in mancanza di altro carburante.

 In conclusione consiglio di evitare di seguire l'esempio di Victoria Beckham data la totale mancanza di fondamento scientifico e di ogni logica. Una dieta così, non merita nemmeno di essere considerata.

A cura di Dott.ssa Lisa Ingrosso

Tecnologo Alimentare e Nutrizionista,

Università di Parma




Articoli di Dimagrire